TaggedFrog

Tutti i tuoi file in una tag cloud

TaggedFrog ti permette di gestire, organizzare e cercare i tuoi file (documenti, PDF, foto e segnalibri) sul tuo PC attraverso i tag, così come fai quando esplori contenuti su Internet. Gratuito, ma migliorabile Visualizza descrizione completa

PRO

  • Più semplice cercare file sul PC
  • Design accattivante
  • Facile da usare, tutto sommato
  • Supporta il drag and drop
  • Gratuito

CONTRO

  • Non puoi taggare cartelle
  • Non si integra con Windows Explorer
  • Nessuna funzione nel menu contestuale
  • Intuitività migliorabile
  • Solo in inglese

Buono
7

TaggedFrog ti permette di gestire, organizzare e cercare i tuoi file (documenti, PDF, foto e segnalibri) sul tuo PC attraverso i tag, così come fai quando esplori contenuti su Internet. Gratuito, ma migliorabile

I tag ci hanno rivoluzionato la vita. Ormai sappiamo cosa sono e sappiamo usarli sui siti web, sui blog, nei social network, sui portali di video e foto come Flickr. Ora, immagina un mondo dove puoi usare i tag anche sul tuo hard disk. Cercare un file o un gruppo di file potrebbe diventare estremamente semplice, se l'hai taggato per bene all'origine. Se vuoi fare un esperimento puoi usare TaggedFrog.

Con TaggedFrog i tag sul PC diventeranno un sogno possibile. Potrai taggare qualsiasi file sul tuo sistema: basta selezionare l'elemento che desideri dall'interfaccia del programma e scrivere le keyword che lo descrivono meglio. Il file verrà automaticamente aggiunto a una libreria e comparirà nella tag cloud di TaggedFrog. Naturalmente ogni parola chiave presente nella nuvola di tag sarà più o meno grande in base al numero di file che include.

Qual è la rivoluzione rispetto alla consueta organizzazione per cartelle? Soprattutto il fatto che con TaggedFrog ogni file può rispondere a diverse keyword e non occorre copiarlo in cartelle diverse per relazionarlo a vari progetti e trovarlo sempre in tempi rapidi. TaggedFrog ti semplifica la vita, ha un bel design, è abbastanza facile da usare (anche se non in italiano) ed è gratuito.

Però anche lui ha i suoi limiti. Innanzitutto, TaggedFrog funziona solo con i file: non puoi taggare cartelle e relativo contenuto. Poi non si integra con Windows Explorer, figurarsi con il menu contestuale: devi lanciarlo e tenerlo attivo nella system tray, se vuoi trarne profitto. E poi, ammettiamolo, quando inizi ad usarlo ti accorgi che in quanto ad intuitività esiste di meglio in circolazione, ad esempio il pratico EverNote.

TaggedFrog

Download

TaggedFrog Beta 0.7